A cura di Giardino forbito e Art Enfant

Partecipanti: due classi seconde della Scuola Elementare Salvemini
Incontri: tre appuntamenti della durata di due ore dalle h. 9,30 alle h. 11,30
Materiali: cassette di legno, pittura (colore rosso e bianco), pennelli, cartoncino bianco, mollette di legno, piccole piantine.

Premessa

Il laboratorio d’arte multidisciplinare l’Orto in cassetta rende possibile un percorso didattico alternativo con molteplici obiettivi: la possibilità di mettere in campo competenze acquisite a scuola come la conoscenza del territorio e delle sue coltivazioni, scambio di esperienze personali, tra adulti e bambini, la cura dei beni collettivi e del proprio territorio, favorendo così un percorso di crescita sull’educazione ambientale e alimentare.
Con il laboratorio dell’Orto in cassetta si intende rendere i bambini protagonisti della mostra Agricoltura in città, facendo loro realizzare dei piccoli orti in cassetta che diverranno parte integrante dell’allestimento in mostra e, con la realizzazione di una gallery fotografica, del sito www.agricolturaincitta.to.it. La sezione “Didattica” del sito www.agricolturaincittà.to.it diverrà così uno strumento a disposizione permanente delle circoscrizioni, delle istituzioni scolastiche e di tutte quelle associazioni dedite alla didattica e alla formazione: un luogo punto di incontro per condividere tutte le esperienze cittadine legate all’agricoltura e alla sostenibilità.

In viaggio nell’orto - L’orto in cassetta

Descrizione

Scopo principale di questo iter didattico è un percorso di avvicinamento alla Madre terra, elemento con cui l’uomo ha da sempre un legame profondo, partendo dall’aspetto più materiale, il sostentamento attraverso la coltivazione.
Gli ortaggi, i frutti o le piante aromatiche presenti nelle pietanze delle famiglie dalle quali i bambini provengono, saranno i protagonisti di questo viaggio.

Il progetto didattico

Individuazione, conoscenza e stagionalità di ortaggi, frutta e piante aromatiche, realizzazione di orti in cassetta e palette grafiche utilizzando materiali di recupero e piccole piante.

Obiettivi formativi

Il progetto, oltre che coinvolgere attivamente l’infanzia nella realizzazione della mostra Agricoltura in città e dare inizio al blog sul sito di riferimento, vuole promuovere la conoscenza degli ortaggi, della frutta e delle piante aromatiche presenti nella cultura culinaria e far comprendere il concetto di stagionalità.
I ragazzi creeranno così un orto comune all’interno della mostra Agricoltura in città di cui si prenderanno cura con l’aiuto degli insegnanti e delle famiglie così da condividere l’esperienza.

Attività

  • Intervista, a cura dei bambini, alle proprie famiglie per individuare i vari tipi di ortaggi, frutta e erbe aromatiche utilizzate per la preparazione dei piatti casalinghi;
  • Individuazione della stagionalità;
  • Creazione dell’orto in cassetta e di palette grafiche.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più