LE NUOVE TIPOLOGIE DI ORTI


Il mondo degli orti e dell’agricoltura in città non è semplice ma complesso!

Dagli orti della casa Bianca promossi da Michelle Obama agli esperimenti sociali di Friburgo e di Parigi, dalla didattica scolastica alla coltivazione abusiva, organizzata da istituzioni o dai privati, individuale o collettiva.
Di sicuro sta nascendo una cultura che, come quella dello “sharing”, sviluppa una nuova socialità e inter-comunicazione urbana.
Alcuni coltivatori creano moneta virtuale per misurare il tempo lavoro finalizzato alla divisione del raccolto, altri consumano i prodotti insieme, celebrando nuovi esperimenti collettivi come le tavolate di condominio o di stabilimento balneare del boom economico. Altri ancora coltivano per il sostentamento della famiglia, ottimizzando 90mq di orto che, se ben gestiti nelle rotazioni stagionali, soddisfano il fabbisogno alimentare di quattro persone.


 

Scarica tutti i pannelli della mostra in formato PDF (83,9 MB)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più